religione

La Roberts è diventata induista

Pubblicato domenica 08 agosto 2010 alle 9:54

Moltissime star hollywoodiane vivono intensamente la religione, ma ognuno in modo diverso. Ci sono attori, ma anche star della musica, che non si accontentano della religione cristiana e grazie al loro girovagare per il mondo hanno la fortuna di scoprire culture e religioni diverse. Come non ricordare il buddista Richard Gere o la regina del pop Madonna praticante della Kabala, insomma più si ha la possibilità di conoscere nuovi paesi e più si rimane colpiti da un determinato aspetto religioso e culturale di queste zone. La stessa cosa è capitata anche all’attrice Julia Roberts.

La bella “pretty woman” è rimasta totalmente affascinata dalla cultura indiana. La Roberts infatti per il suo ultimo film, “Eat, Pray, Love” che è stato girato in Italia e in India, è stata a stretto contatto con la religione indiana ed è stata da subito colpita da questo nuovo mondo. Julia ha infatti dichiarato di essersi convertita all’Induismo, nel film più volte ha dovuto fingere di pregare, ma questa finzione si è trasformata pian pianino in realtà. Insieme alla sua bella famigliola l’attrice hollywoodiana ha più volte ribadito di frequentare i templi induisti e ora crede nella reincarnazione, sperando in una prossima vita più tranquilla e modesta, lontana dai riflettori della celebrità.

Dopo un anno arriva in Italia Agora, film che farà discutere

Pubblicato lunedì 19 aprile 2010 alle 14:27

Essendo a conoscenza dell’uscita di questo film nell’autunno 2009 in Spagna, Stati Uniti, Francia, Taiwan, Thailandia e Grecia, sembrava davvero che la censura avrebbe quindi impedito il suo arrivo nel nostro paese. Dopo quasi un anno dall’uscita ufficiale invece, “Agora”, ultimo film del regista spagnolo Alejandro Amenabar, sembra aver trovato un suo distributore italiano andando ad interrompere la lunga e silenziosa pausa durata fin troppo tempo. Il film racconta di Ispazia, una matematica alessandrina che inventò il planisfero e l’astrolabio, ma ciò che finirà per far discutere soprattutto nel nostro paese é il punto centrale della storia, ovvero la dura accusa contro tutti i fondamentalismi religiosi.

Pubblicità

Altri Articoli

Archivio News

luglio: 2014
lun mar mer gio ven sab dom
« giu    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031